Motocross, Stefan Everts ricoverato in terapia intensiva: il pilota belga ha contratto la malaria in Congo

stefan everts Dppi/LaPresse

Il pilota dieci volte campione del mondo è stato punto da una zanzara durante il suo soggiorno in Congo, dove ha partecipato ad una gara di beneficenza

Una notizie terribile e sconvolgente, Stefan Everts ha contratto la malaria durante un viaggio in Congo. Il dieci volte campione del mondo di motocross è ricoverato in terapia intensiva presso l’ospedale di Hasselt, dove i medici stanno lavorando duramente per permettergli di superare questa terribile malattia.

Il belga è stato contagiato durante il suo soggiorno in Congo, Paese in cui si è recato per partecipare tre settimane fa alla 4 Ore di Lubumbashi, gara di beneficenza organizzata per raccogliere fondi per i bambini del luogo. Pur essendoci rimasto per poco tempo, Everts è stato punto dalle zanzare che trasmettono la malaria, venendone contagiato. Al momento il pilota è ricoverato in ospedale, la famiglia ha chiesto privacy per poter affrontare questo difficile momento.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery