Morte Astori, interviene il sindaco di Firenze Nardella: “la famiglia merita di sapere la verità

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha parlato delle indagini in merito alla morte di Davide Astori: due medici sembrano essere coinvolti

Io credo che sia la famiglia di Davide Astori che la città di Firenze meritino tutta la giustizia possibile, e meritino di conoscere la verità su questa scomparsa così tragica che ancora oggi noi piangiamo“. Lo ha detto il sindaco di Firenze, Dario Nardella, a margine del meeting annuale sui diritti umani della Regione Toscana, commentando gli sviluppi dell’inchiesta sulla morte del capitano della Fiorentina, con l’iscrizione di due medici nel registro degli indagati, con l’accusa di omicidio colposo. (Red-Xio/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery