Calciopoli, Moratti dopo la sentenza della Cassazione: “giusto così, se l’aspettava anche Agnelli”

LaPresse/Spada

Calciopoli, Massimo Moratti ha detto la sua in merito alla sentenza della Cassazione resa nota quest’oggi

“Giusto così, penso che anche Andrea Agnelli se lo aspettasse”. Massimo Moratti ha commentato così, ai microfoni di SportMediaset, la sentenza della Cassazione che conferma l’assegnazione dello scudetto 2005-2006 all’Inter. L’ex presidente nerazzurro ha anche tirato in ballo Agnelli, il quale a detta di Moratti si attendeva tale epilogo della questione Calciopoli che da oltre 10 anni affligge il calcio italiano.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery