Milan, Berlusconi non ha rimpianti: “non mi sono pentito di aver venduto il club ai cinesi”

Silvio Berlusconi LaPresse / Roberto Monaldo

L’ex presidente del Milan ha sottolineato di non aver mai avuto rimpianti dopo aver preso la decisione di vendere il club

Non mi sono pentito di aver venduto il Milan ai cinesi. Era impossibile continuare… Una sola famiglia non può permettersi di mantenere tutto”. Lo ha detto Silvio Berlusconi parlando al Grand Hotel Plaza di Roma. (Vam/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery