Lazio, pugno duro della società: squadra in ritiro punitivo

Piero Cruciatti / LaPresse

Lazio, squadra in ritiro dopo il pareggio di ieri contro il Chievo Verona, misure drastiche decise da Lotito con l’appoggio di Inzaghi

La Lazio non sa più vincere. Tre pareggi consecutivi in campionato ed una sconfitta in Europa League hanno acceso un campanello d’allarme non da poco e la società laziale ha deciso di passare alle maniere forti. Il patron Lotito, d’accordo con il tecnico Simone Inzaghi, hanno deciso che la squadra andrà in ritiro punitivo da martedì sino alla prossima gara di sabato sera contro la Sampdoria. Dunque misure drastiche per tentare di cambiare rotta, dopo che la Lazio ha perso momentaneamente il 4° posto in favore del Milan nelle ultime giornate di crisi. Di certo i calciatori non gradiscono il ritiro, dunque faranno di tutto per farlo durare il minor tempo possibile.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery