Lazio-Sampdoria, Giampaolo promette battaglia: “non saremo noi a farli uscire dalla crisi”

Sampdoria LaPresse/Valerio Andreani

Sampdoria, Giampaolo ha parlato di alcuni dettagli di formazione in vista della gara contro la Lazio di domani

La Lazio l’hanno descritta bene i suoi dirigenti: è una Ferrari ingolfata. Ma noi non siamo il meccanico che la vuole fare ripartire“. E’ la battuta con cui fotografa l’impegno di campionato di domani all’Olimpico contro i biancocelesti il tecnico blucerchiato, Marco Giampaolo. Cercheremo di dare continuità ai nostri risultati -spiega l’allenatore doriano in conferenza stampa-. Andremo all’Olimpico a fare la nostra partita. Sappiamo che sono una grande squadra, molto forte. Ma io ho fiducia nei miei ragazzi“. Spazio poi a una disamina della rosa dopo le fatiche di Coppa Italia contro la Spal. “So chi alleno e su chi posso contare. So bene chi sono i miei titolari: non undici, ma tutti quanti. Perché puoi essere titolare anche se qualche volta parti dalla panchina. Le scelte vanno contestualizzare in base a tante cose. Saponara o Ramírez in campo? Uno dei due giocherà e l’altro starà fuori inizialmente, ma non perché ha demeritato. Sono forti entrambi e nulla mi vieta di alternarli, sfruttando tutti e due nel corso della gara. Vale per loro ma anche per altri, come successo fin qui con Defrel e Caprari“. (Int/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery