Super Kurtic salva la SPAL: pareggio contro l’Empoli, nonostante l’uomo in meno

  • Filippo Rubin/LaPresse

    Filippo Rubin/LaPresse

  • Filippo Rubin/LaPresse

    Filippo Rubin/LaPresse

  • Filippo Rubin/LaPresse

    Filippo Rubin/LaPresse

  • Filippo Rubin/LaPresse

    Filippo Rubin/LaPresse

  • Filippo Rubin/LaPresse

    Filippo Rubin/LaPresse

  • LaPresse/Filippo Rubin

    LaPresse/Filippo Rubin

  • LaPresse/Filippo Rubin

    LaPresse/Filippo Rubin

/

SPAL ed Empoli hanno pareggiato 2-2 al Mazza, una gara dai due volti, con gli spallini capaci di recuperare in 10 contro 11

SPAL ed Empoli hanno dato vita ad una bella gara, ricca di reti ed occasioni ghiotte, terminata 2-2 al Paolo Mazza. Kurtic è stato il mattatore dell’incontro con una doppietta utile agli spallini per portare a casa un punto nonostante l’inferiorità numerica derivata dal rosso a Cionek. Kurtic ha portato in vantaggio i suoi, Caputo e Krunic hanno ribaltato la gara, prima del pari definitivo dello stesso centrocampista della SPAL. Un punto a testa e classifica che si muove dunque per entrambe le squadre in lotta per la salvezza.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery