Golf – South African Open: Schwartzel leader, tutti out gli azzurri

LaPresse/PA

Eurotour: nel South African Open Schwartzel  leader, azzurri out. I sudafricani grandi protagonisti con cinque giocatori tra i primi nove in classifica

Charl Schwartzel è il nuovo leader con 130 (67 63, -12) colpi del South African Open, torneo in combinata tra European Tour e Sunshine Tour che si sta svolgendo con la partecipazione di 240 concorrenti sui due percorsi del Randpark GC (Firethorn Course, Bushwillow Course, entrambi par 71), a Johannesburg in Sudafrica. Sono usciti al taglio, caduto a 140 (-2),  gli azzurri in gara: Guido Migliozzi, 101° con 143 (69 74, +1), Matteo Manassero (73 71) e Filippo Bergamaschi (74 70), 125.i con 144 (+2), Lorenzo Gagli, 166° con 146 (72 74, +4), ed Edoardo Molinari, 181° con 147 (74 73, +5).

Charl Schwartzel, 34enne di Johannesburg con undici titoli sul circuito continentale comprensivi di un major (Masters, 2011), ha realizzato sul Bushwillow un 63 (-8, un eagle, sei birdie), miglior score del turno, e ha un colpo di vantaggio su Madalitso Muthiya (131, -11) dello Zambia, e due sui connazionali Zander Lombard e Louis Oosthuizen, in vetta dopo un giro, e sullo statunitense Kurt Kitayama (132, -10), vincitore del precedente Mauritius Open. Dominano i giocatori di casa con cinque di loro tra i primi nove classificati. Tra gli altri più attesi Branden Grace è ottavo con 134 (-8), Thomas Aiken decimo con 135 (-7) ed Ernie Els 15° con 137 (-5). Al 57° posto con 140 (-2) l’inglese Chris Paisley, che difende il titolo. Il montepremi è di 17.500.000 rand (circa 1.120.000 euro).

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery