Figc, Gravina ha fiducia nel progetto Mancini: “gli abbiamo dato ampio mandato”

mancini Photo by Francisco LEONG / AFP

Figc, Gabriele Gravina ha parlato della nuova era della Nazionale italiana targata Roberto Mancini, il quale avrà un compito a lunga gittata

Puntare sui giovani per lanciare nuovi talenti come ha fatto Mancini con Zaniolo? È uno dei modi per agevolare, per dare la possibilità ad alcuni ragazzi di credere in loro stessi ma soprattutto di metterli in vetrina. La Federazione ha dato ampio mandato a Mancini, ma anche agli altri allenatori delle Nazionali, di invertire la rotta. Per raccontare agli italiani una nuova storia. Non si può raccontare solo l’idea di centrare a tutti i costi un risultato importante. Un risultato lo si può ottenere ed è importante per gli italiani per far riscoprire un senso d’appartenenza e d’orgoglio verso la nostra nazione, ma non è solo la vittoria, non è solo il risultato finale, è come quel risultato può essere centrato“. Sono le parole del presidente della Figc, Gabriele Gravina a Rete Sport. “Noi dobbiamo raccontare agli italiani che ci sono tantissimi talenti che possono diventare campioni, e Mancini ha questo compito. L’attività che sta svolgendo in questa direzione è davvero encomiabile. Oltre a Zaniolo ci sono tanti altri giovani poco utilizzati nei rispettivi club: oggi grazie all’attività di Mancini e grazie alle loro prestazioni in Nazionale stanno trovando più spazio nei rispettivi club e credo che questa sia una delle mission che la nostra Federazione deve portare avanti“, ha aggiunto il presidente federale. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery