Sampdoria, che accuse a Massimo Ferrero: “non conta nulla nella società, è stipendiato da un’altra famiglia”

Ferrero sampdoria LaPresse/Alfredo Falcone

Massimo Ferrero sarebbe solo un uomo stipendiato per fare da presidente della Sampdoria, queste le dichiarazioni che fanno scalpore in casa Sampdoria

Dichiarazioni davvero clamorose quelle di Roberto Bizzotto, copresidente della Vis Pesaro, in merito alla Sampdoria. La Vis Pesaro è una squadra legata alla società doriana, una sorta di seconda squadra, di filiale del Doria. Proprio per questo le parole di Bizzotto su Massimo Ferrero durante una diretta Facebook assieme ad “Isenzagiacca“, fanno davvero scalpore. “Non conta nulla in società, dietro c’è una famiglia importante di Genova che rappresenta il cuore. Lui è stipendiato, un presidente messo lì che non investe. Noi infatti abbiamo minimi rapporti con lui. È un personaggio che fa audience e marketing, ha raggiunto il suo scopo“. Parole forti seguite da un’altra dichiarazione significativa: “Se vuoi parlare seriamente con qualcuno, devi riferirti all’avvocato Romei o altri dirigenti. Detto ciò, gli ho detto che noi puntiamo alla Serie B e abbiamo bisogno di un giocatore importante”. Dopo queste dure dichiarazioni, ci si attende una risposta altrettanto forte da parte del club doriano e di Ferrero stesso.

Valuta questo articolo

Rating: 3.3/5. From 4 votes.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery