F1, Vettel lancia la sfida alla Mercedes: “nel 2018 ancora lontani, ma sono motivato a vincere con la Ferrari”

Il pilota della Ferrari ha parlato nel corso della cerimonia di premiazione della FIA a San Pietroburgo, rilanciando la sfida alla Mercedes

Cala il sipario sulla stagione 2018 di Formula 1, i piloti hanno partecipato oggi alla cerimonia di premiazione della FIA tenutasi a San Pietroburgo, ultimo atto di una lunga annata.

Nel corso della serata Sebastian Vettel ha risposto alle domande dei giornalisti, confermando di voler vincere il Mondiale l’anno prossimo al volante della Ferrari“prima di tutto credo che sia sempre positivo essere nella posizione di lottare per il campionato. Chiaramente le stagioni successive al mio ultimo titolo mondiale non sono state semplici, credo che sia stato bello essere tornati in grado di vincere delle gare negli ultimi due anni ed essere riusciti a dire la nostra in ottica iridata. Ma se prendete in esame l’ultimo campionato nella sua globalità, eravamo ancora troppo lontani. La situazione sembrava positiva verso metà stagione, e forse anche nelle gare di Spa e Monza. Ma dopo penso che abbiamo avuto un significativo calo di prestazioni, che ha reso tutto più difficile. Hamilton e la Mercedes hanno avuto un’ottima sequenza di gare, dove hanno conquistato tanti punti e vittorie. E il divario si è aperto piuttosto rapidamente in quei gran premi. La mia motivazione è quella di vincere con la Ferrari, è la mia ambizione e il mio obiettivo. Ovviamente non l’abbiamo ancora raggiunto, perciò ci riproveremo”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery