F1, la rivelazione shock di Todt: “ho guardato il Gp del Brasile 2018 insieme a Michael Schumacher”

jean todt LaPresse/Reuters

Il presidente della FIA ha rivelato di aver guardato in tv insieme a Michael Schumacher l’ultimo Gran Premio del Brasile svoltosi poche settimane fa

Il rapporto tra i due è sempre rimasto stretto, impossibile che non lo sia viste le vittorie e i trionfi conquistati insieme durante il periodo d’oro in Ferrari. Per questo motivo, Jean Todt non perde occasione per far visita a Michael Schumacher, il quale continua a lottare per riprendersi la propria vita dopo l’incidente avvenuto a Meribel nel 2013.

LaPresse

L’ultimo incontro tra i due è abbastanza recente, visto che il presidente della FIA ha rivelato di aver assistito in tv al Gp del Brasile insieme al Kaiser nella sua villa in Svizzera: “sono sempre cauto quando dico qualcosa – ha rivelato Todt a RTL – ma è vero che ho visto il gran premio del Brasile 2018 in Svizzera con Michael Schumacher“. L’ex team principal della Ferrari si è poi soffermato anche sulla enorme quantità di pubblicità che spezza il ritmo delle gare: “capisco anche che le emittenti private finanziano la loro copertura in questo modo e che la procedura è conforme alla legge. Ma avrei desiderato uno di quei piccoli riquadri nell’angolo per non perdere la gara completamente. Quando vedo una gara, voglio essere in grado di capirla. I giornalisti e i commentatori sono molto competenti, non volevo criticarli. So quanto sia difficile questo lavoro”.

Valuta questo articolo

1.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery