F1, le parole di Wolff sul nuovo motore spaventano la Mercedes: buone notizie per la Ferrari?

Wolff e Hamilton Photo4/LaPresse

Il team principal della Mercedes ha parlato in occasione di un evento organizzato da uno degli sponsor del team di Brackley, soffermandosi sul nuovo motore 2019

Non arrivano buonissime notizie dal quartier generale della Mercedes, visto che il nuovo motore che sta nascendo a Brixworth ha già subito alcune battute d’arresto.

Hamilton Vettel

photo4/Lapresse

Voci e indiscrezioni comunque da prendere con le pinze, visto che difficilmente notizie così importanti riescono a trapelare dalle stanze segrete in cui ingegneri e motoristi lavorano senza sosta. Qualcosa però ha fatto trapelare niente meno che Toto Wolff, intervenuto in una conferenza stampa organizzata dallo sponsor Hewlett Packard Enterprise: “le regole aerodinamiche 2019 sono state cambiate, ed è prevista una perdita di carico aerodinamico, ma le voci che si sentono dal paddock sono che i tecnici sono già stati in grado di recuperarne molto. E’ in atto un’esasperata corsa allo sviluppo alla ricerca del carico aerodinamico, riducendo nel contempo la resistenza della monoposto. E in questo ambito il motore è una parte molto importante del progetto perché dovrebbe assicurare una maggiore potenza. Ci stiamo ponendo degli obiettivi più ambiziosi.

Hamilton

Lapresse

Sei settimane fa abbiamo cambiato i piani perché temiamo che ci sia chi stia lavorando molto bene e, pertanto, abbiamo dovuto rivedere alcuni parametri. Contiamo di essere a posto per la prima gara, ma per ora siamo ancora in salita. Se il lavoro in galleria del vento sta dando i risultati che ci attendevamo, non possiamo dire altrettanto del motore: abbiamo degli obiettivi più ambiziosi di quanto abbiamo visto fino a oggi, ma disponiamo di un concetto di power unit nuovo. I ragazzi sono molti carichi e per questo sono ottimista, ma i risultato effettivi li scopriremo solo nelle qualifiche di Melbourne“.

Valuta questo articolo

2.5/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery