Gol del Liverpool allo scadere ed esultanza sfrenata, la FA non perdona: Klopp adesso rischia grosso

LaPresse/PA

L’esultanza sfrenata di Jurgen Klopp al gol del Liverpool contro l’Everton potrebbe costare cara al tecnico tedesco: la FA ha aperto un procedimento disciplinare nei suoi confronti

La Football Association ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti del tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp, per la sua esultanza alla fine del derby del Merseyside.

L’allenatore tedesco è scattato in piedi dalla panchina dopo il gol rocambolesco di Origi al 96′ che ha regalato la vittoria ai Reds contro l’Everton ed è corso in campo ad abbracciare il portiere Alisson. Klopp, che ora rischia sanzioni che vanno dalla multa alla squalifica, si è poi scusato nel post-gara con il tecnico dell’Everton, Marco Silva: “Devo chiedere scusa, non volevo essere irrispettoso ma non potevo fermarmi. Non era un’esultanza programmata. Quando ho deciso di fermarmi, ero già vicino a Alisson. E lui era sorpreso“, ha raccontato il tecnico del Liverpool, che è stato già perdonato dal suo collega.

Non ho visto la reazione di Klopp, ma se quel gol fortunoso lo avessimo segnato noi avrei potuto fare lo stesso -ha riconosciuto il tecnico portoghese-. Non ci vedo niente di irrispettoso“. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery