Cessione Palermo: per ora ha firmato solo il “contratto preliminare”

Zamparini Zamparini

Cessione Palermo, firmato solo “il contratto preliminare notarile” con il patron Zamparini: la nota del Financial Innovations Team

Il gruppo di investitori inglesi che vuole acquistare il Palermo per ora ha firmato solo “il contratto preliminare notarile, il 30 novembre scorso, con il patron Maurizio Zamparini. La cessione dovrà essere formalizzata entro il 30 dicembre. Lo rende noto l’advisor Financial Innovations Team, che in un comunicato fornisce ulteriori dettagli sull’operazione. “A garanzia del corretto adempimento del trasferimento delle azioni” la Sport Capital Group Investments, il gruppo che vuole acquistare il Palermo, “ha ottenuto dai venditori un’apposita iscrizione di pegno, il contratto prevede altresì che l’atto di trasferimento definitivo dovrà essere eseguito entro il 30 dicembre 2018″. “In base agli accordi definiti, Sport Capital Group Investments Ltd acquisisce anche Mepal Srl, proprietaria del marchio e dei diritti di merchandising del Palermo Calcio, con il relativo subentro in tutti gli impegni e diritti conseguenti, tra cui il debito di Alyssa S.A nei confronti dell’U.S. Città di Palermo“, si legge ancora nella nota. “Come indicato da Sport Capital Group nel suo comunicato, la società acquirente non potrà fornire ulteriori dettagli fino a quando non avrà completato tutti i processi regolamentari connessi all’acquisizione, che riguardano anche altri investimenti e accordi in via di definizione in questi giorni“. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery