Atalanta, Percassi non pensa all’Europa: “l’importante è la salvezza”, poi le novità sullo stadio

atalanta Foto LaPresse Tiziano Manzoni

Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, ha svelato le novità in merito allo stadio dei bergamaschi e fissato gli obiettivi per il club

Per noi è fondamentale la permanenza nella categoria“. Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, ha sorpreso tutti parlando alla stampa durante il pranzo di Natale organizzato dal club. In primis dunque c’è da raggiungere la salvezza, gli altri obiettivi sono relativi al settore giovanile ed allo stadio:  “Secondariamente, a gennaio inaugureremo a Zingonia la nuova struttura del settore giovanile. Terzo, lo stadio. A fine campionato dovremmo essere in grado di iniziare i lavori: valuteremo se finire la stagione a Bergamo oppure giocare altrove le ultime due-tre partite casalinghe“. Infine un plauso al lavoro di Gasperini: “Con l’Inter abbiamo toccato il massimo dal punto di vista della qualità e dell’entusiasmo. La società ha ragazzi, dirigenti e collaboratori in gambissima. Abbiamo i conti in ordine, il club è gestito da mio figlio Luca a cui noi in famiglia abbiamo addossato la responsabilità della gestione“.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery