Vela, RORC Transatlantic Race: Giovanni Soldini al comando

RORC Transatlantic Race, Giovanni Soldini e il suo equipaggio al comando della regata a 24 dal via

Poco meno di 24 ore dopo la partenza della RORC Transatlantic Race, Maserati Multi 70 continua a navigare in prima posizione a 2635 miglia dall’arrivo. La prima giornata è stata molto intensa per Giovanni Soldini e il suo equipaggio: Maserati Multi 70 e PowerPlay, il MOD 70 inglese con skipper Ned Collier Wakefield, non sono mai stati a più di 3 miglia di distanza tra loro, con andatura sempre di bolina. Tre ore dopo aver tagliato la linea del via, inoltre, il trimarano italiano ha riscontrato un’avaria: calando il foil di destra, la cima del sistema di regolazione ha danneggiato la parte superiore della capra, su cui fa leva. Il team si è subito attivato per risolvere il problema e ora attende che la resina della nuova laminazione si catalizzi. Nella mattinata di oggi, il duello a distanza ravvicinata tra i due multiscafi in gara continua: Maserati Multi 70 sta rispondendo molto bene alle condizioni di vento debole, in cui normalmente risulta avvantaggiato PowerPlay, più leggero e con meno superficie bagnata. Proseguendo verso il traguardo, il vento girerà a Nord e le imbarcazioni raggiungeranno l’Aliseo, con cui Maserati Multi 70 potrà esprimere il suo massimo potenziale. La regata,alla sua quinta edizione, è partita da Lanzarote e termina a Grenada, nei Caraibi, dopo 2995 miglia attraverso l’oceano Atlantico. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

3.3/5 da 3 voti.
Please wait...


FotoGallery