Tennis – Strycova shock: “minacciata di morte per le mie dichiarazioni su Serena Williams”

LaPressse / AFP PHOTO / Oli SCARFF

Barbora Strycova ha rivelato di aver ricevuto minacce di morte in seguito alle sue dichiarazioni su Serena Williams dopo la finale US Open

Il comportamento di Serena Williams dopo la finale US Open e il litigio con il direttore di gara, non è piaciuto a molte colleghe. Tante l’hanno sostenuta, ma molte altre hanno giudicato ‘di cattivo gusto’ le azioni della tennista americana. Fra di esse, una delle più dure è stata Borbora Strycova che aveva definito ‘una stronzata’ l’accusa di sessismo ai danni dell’arbitro, invocando una multa severa per la tennista americana. Dichiarazioni forti, che le sono costate addirittura una serie di minacce di morte. Lo ha rivelato la stessa Strycova a ‘Reflex.cz.’: “mi sono arrivate un sacco di minacce. Sicuramente da parte di fan di Serena. Anche se le traduzioni non erano molto buone, i messaggi erano minacciosi. Alcuni erano davvero crudeli… dicevano che mi avrebbero ucciso e cose del genere”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery