Sci alpino, Striedinger si prende la prima prova cronometrata di Beaver Creek, Marsaglia il miglior azzurro

LaPresse/Johann Groder

Nella prima prova di Beaver Creek si rivede Matteo Marsaglia, Peter Fill invece chiude diciottesimo

L’austriaco Otmar Striedinger si aggiudica la prima prova cronometrata sul tracciato della Bird’s of prey di Beaver Creek, con il tempo di 1’42″65, 40 centesimi meglio del compagno di squadra Vincent Kriechmayr, in buona forma in questo inizio di stagione, e per 47 davanti ad Aksel Lund Svindal. Nelle zone alter ci sono anche Adrien Theaux e Kjetil Jansrud. Buon 13/o posto per il migliore degli azzurri, Matteo Marsaglia, partito con il pettorale 66 ma a suo agio sulla pista vincitore in superG nel 2012. 18/o Peter Fill, che sta mettendo chilometri nelle gamnbe dopo gli acciacchi della scorsa primavera. 31/o e 32/o Dominik Paris e Christof Innerhofer, in fase di studio. 37/o Emanuele Buzzi, mentre gli altri azzurri si sono piazzati oltre il quarantesimo posto.
Per giovedì è in programma la seconda e ultima prova cronometrata.

Ordine d’arrivo 1^ prova cronometrata DH maschile Beaver Creek (Usa):

1 STRIEDINGER Otmar AUT 1:42.65
2 KRIECHMAYR Vincent AUT +0.40
3 SVINDAL Aksel Lund NOR +0.47
4 THEAUX Adrien FRA +0.63
5 JANSRUD Kjetil NOR +0.71
6 BIESEMEYER Thomas USA +0.72
7 MAYER Matthias AUT +0.83
8 GISIN Marc SUI +0.91
9 FRANZ Max AUT +1.05
10 KILDE Aleksander Aamodt NOR +1.09
10 REICHELT Hannes AUT +1.09
10 DRESSEN Thomas GER +1.09
13 MARSAGLIA Matteo ITA +1.10
14 SANDER Andreas GER +1.13
15 NYMAN Steven USA +1.14

18 FILL Peter ITA +1.39
31 PARIS Dominik ITA +1.83
32 INNERHOFER Christof ITA +1.86
37 BUZZI Emanuele ITA +2.00
48 HEEL Werner ITA +2.57
52 CASSE Mattia ITA +2.74
69 DE ALIPRANDINI Luca ITA +3.90
73 TONETTI Riccardo ITA +4.60

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery