Sci alpino, brutto infortunio Johanna Schnarf: frattura scomposta di tibia e perone della gamba sinistra

sci alpino olimpiadi invernali 2018 AFP/LaPresse

Copper Mountain, brutto infortunio per Johanna Schnarf, già operata a Vail. Presto il rientro in Italia

Brutto incidente per Johanna Schnarf, 34enne finanziera di Valdaora, velocista di punta della Nazionale femminile. Ieri, durante un allenamento di gigante a Copper Mountain, Schnarf è caduta, procurandosi la frattura scomposta di tibia e perone della gamba sinistra. La sfortunata Azzurra è già stata operata, nella notte italiana, presso l’ospedale di Vail, che è rimasto in stretto contatto con la Commissione Medica FISI per tutta la durata dell’intervento. Ora Johanna rimarrà qualche giorno in degenza presso il nosocomio americano, prima di rientrare in Italia ed essere sottoposta ai controlli post operatori.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery