Scherma paralimpica, scatta la nuova stagione di Coppa del Mondo: Bebe Vio trionfa a Tbilisi

LaPresse/Riccardo Repet

L’atleta azzurra non lascia scampo alle avversarie, sua la vittoria nel fioretto individuale femminile nella prima tappa di Coppa del Mondo di scherma paralimpica

E’ iniziata una nuova e appassionante stagione di Coppa del Mondo di scherma paralimpica, è cominciato il viaggio verso le Paralimpiadi di Tokyo 2020 che partiranno tra meno di 650 giorni. A Tbilisi va in scena la prima tappa di questo appassionante viaggio, che vede in pedana numerosi atleti azzurri tra cui Bebe Vio, subito vincente nel fioretto femminile.

L’atleta italiana non lascia scampo alle proprie avversarie, partendo con il piede giusto questo percorso che la porterà a staccare il pass per i Giochi giapponesi. Domani toccherà ai fiorettisti di categoria A e B salire in pedana, oltre alle spadiste cat. A e B. Sabato si chiuderà il programma delle gare individuali, con la sciabola maschile e femminile categorie A e B. Per concludere, domenica toccherà alle squadre di fioretto femminile e spada maschile, pronti a giocarsi il successo.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery