Rugby – Joshua Renton nuovo mediano di mischia dello Zebre Rugby Club

Joshua Renton

Lo Zebre Rugby Club si assicurano le prestazioni di Joshua Renton: il neozelandese è il nuovo mediano di mischia del team bianconero

La franchigia federale delle Zebre presenta l’ultimo arrivato in bianconero: Joshua Renton, mediano di mischia neozelandese classe ‘94 che va a rinforzare il reparto dei trequarti. Nato e cresciuto a Dunedin, prima città della regione di Otago nell’isola meridionale della Nuova Zelanda, si avvicina al rugby nel liceo della sua città natale, l’Otago Boys High School, diventandone capitano nel suo ultimo anno.

La sua carriera da professionista inizia nella squadra locale di Dunedin, esordendo nella Mitre10 Cup – il campionato nazionale neozelandese- nel 2013, contro i rivali locali del Southland. Nel 2014 prende parte al Mondiale Under 20 rappresentando la propria nazionale con 4 presenze.

Grazie alle buone prestazioni del mediano di mischia, la franchigia locale degli Highlanders, che milita nel Super Rugby, lo convoca nella rosa per la stagione 2015, esordendo ne nell’undicesima giornata contro i Brumbies. Durante questo suo primo anno ha la possibilità di crescere tecnicamente allenandosi con l’All Black Aaron Smith e il giapponese Fumiaki Tanaka, nel campionato che ha visto gli Highlanders vincere per la prima volta il prestigioso torneo dell’Emisfero Sud contro le franchigie di Australia, Nuova Zelanda e Sud Africa.

Nel suo secondo anno, dopo 3 presenze, un infortunio  costringe Renton a saltare l’intera stagione ma il nuovo coach Tony Brown lo conferma nella rosa per il Super Rugby 2017. La sua ultima stagione in patria si è conclusa poche settimane fa, con la sconfitta nella finale della Championship Mitre10 Cup del 13 Ottobre ad Hamilton contro Wakaito.

Nella sua carriera conta 43 presenze nella Mitre10 Cup e 8 totali in Super Rugby con gli Highlanders, con i quali disputa anche una prestigiosa amichevole contro i British & Irish Lions nel 2017 in tour in Nuova Zelanda.

Le parole del team manager Andrea De Rossi: “l’infortunio di Violi ci ha costretti a tornare sul mercato, e siamo molto felici di aver trovato un giocatore dello stesso livello. La trattativa è stata veloce e semplice; il ragazzo ha dimostrato da subito una grande voglia di mettersi in gioco in questo campionato, firmando fino a fine stagione con l’opzione di rimanere a Parma anche in quella successiva. Renton arriva da Otago e vanta una buona esperienza alle spalle, è un giocatore dinamico e dotato di buone skills. Siamo contenti di questo nuovo acquisto, soprattutto perché arriva alle Zebre un giocatore già pronto per giocare”.

Le dichiarazioni di Joshua Renton: “non vedevo l’ora di giocare a rugby da un’altra parte del pianeta. Il Guinness PRO 14 è una competizione prestigiosa ed entusiasmante, mi affascina l’idea di poter affrontare grandi squadre di diversi paesi del mondo. Conosco alcuni ex giocatori delle Zebre, tra i quali gli All Blacks Muliaina e Leonard. Ringrazio la società per l’opportunità e non vedo l’ora di mettermi a disposizione della squadra e di ripagare la fiducia”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery