Rugby, il Benetton pronto ad affrontare i Cheetahs: coach Crowley non vuole cali di concentrazione

Benetton Rugby

Alla conferenza stampa di presentazione del match hanno preso parte il coach e i due atleti sudafricani Dewaldt Duvenage e Irné Herbst

Questa mattina presso il Toyota Stadium di Bloemfontein si è tenuta la conferenza di presentazione della gara tra Cheetahs Rugby e Benetton Rugby che andrà in scena sabato 24 Novembre alle ore 14:30 locali (13:30 italiane) in diretta su DAZN.

All’incontro con la stampa locale per i biancoverdi erano presenti Coach Crowley e i due atleti sudafricani Dewaldt Duvenage e Irné Herbst.

“Arrivare qui è stato un lungo viaggio, ma essere sul posto così presto rispetto alle solite trasferte europee permetterà di ambientarci ed adattarci alle temperature decisamente più alte rispetto a quelle che abbiamo lasciato a Treviso così da preparare al meglio la gara che ci attende – ha dichiarato coach Crowley – Sarà una bella sfida contro una squadra che gioca un bel rugby, che realizza tante mete e che possiede degli ottimi elementi sia tra i trequarti che tra gli avanti. Come per tutte le partite scenderemo in campo per vincere cercando di capitalizzare ogni occasione a nostro favore. E’ vero che in squadra abbiamo numerose assenze a causa dei 15 nazionali italiani che sabato affronteranno gli All Blacks, ma dovrà essere un’opportunità per chi ha giocato meno di mettersi in mostra e dimostrare il proprio valore”

Alle parole di Crowley hanno fatto seguito quelle di Duvenage: “Siamo due squadre alle quali piace tanto giocare con la palla in mano, per cui credo sarà una gara aperta dove gli avanti faranno battaglia per fornire più occasioni possibili ai trequarti consentendogli di finalizzare il lavoro fatto. Inoltre siamo due squadre simili anche dal punto di vista della composizione dell’organico: c’è un buon mix di ragazzi esperienza e di altri altrettanto giovani che hanno voglia di giocare per imparare e migliorare. Personalmente è emozionante tornare in Sudafrica e giocare contro molti ragazzi che conosco bene”

“Sono convinto che sarà sicuramente una bella gara da vedere, noi veniamo da tre risultati negativi e loro invece giocano davanti al proprio pubblico per cui entrambe le squadre avranno voglia di prevalere. Cheetahs ha in squadra un buon reparto dei trequarti, dovremo stare attenti in fase difensiva a non commettere errori perché sono bravi ad approfittarne e farti male. Poter stare insieme durante tutta la settimana sarà di grande aiuto per l’unità del gruppo” – queste le dichiarazioni di Herbst.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery