Rugby, Campagnaro parla da capitano: “orgoglioso di questa Nazionale”

AFP PHOTO / Martin BUREAU

Michele Campagnaro pronto alla sfida della Nazionale Italiana Rugby contro l’Irlanda, le parole del capitano azzurro

Atmosfera delle grandi occasioni al “Soldier Field” di Chicago dove la Nazionale Italiana Rugby nella mattinata odierna americana ha tastato per la prima volta da vicino il prato dell’iconico stadio dei Chicago Bears di Football Americano durante il Captain’s Run con la pioggia che ha accompagnato l’Italia per tutta la durata del lavoro sul campo.

Al termine del consueto allenamento di rifinitura che precede il giorno di gara, Michele Campagnaro ha parlato ai microfoni dei giornalisti per la prima volta con i gradi di capitano: “Sarà una sfida di certo avvincente e con tante incognite. Entrambe le squadre hanno a disposizione due rose con giocatori giovani che hanno tanta voglia di mettersi in mostra. Dal canto nostro daremo il massimo per mostrare sul campo il lavoro che stiamo svolgendo insieme allo staff”.

“Il Soldier Field è un impianto storico e giocare qui da un valore aggiunto ad un match che, di per sé, per tutti noi è molto importante. Conosciamo l’Irlanda e sappiamo che nell’ultimo 6 Nazioni non abbiamo giocato il nostro miglior rugby contro di loro. Quella di domani rappresenta per tutti noi un primo banco di prova anche in ottica della Rugby World Cup del prossimo anno. Ogni partita inserita nella nostra strada verso il Giappone sarà sempre un test fondamentale. Chicago è una città fantastica: ma non siamo qui in vacanza. Abbiamo voglia di dimostrare il nostro valore sul campo”. “Gradi di capitano? E’ un onore e al tempo stesso una emozione essere il primo della fila durante l’inno italiano insieme ai miei compagni. Ma questo non mi distrae dall’essere concentrato sul match di domani ha concluso Campagnaro.

Chicago, “Soldier Field” – sabato 3 novembre ore 15 (21 ITA)
Test Match, The Rugby Weekend
Irlanda v Italia
Irlanda: Larmour; Conway, Ringrose, Aki, Stockdale; Carbery, L. McGrath; Conan, Van Der Flier, Ruddock (cap.); Roux, Beirne; Porter, Scannel, McGrath
A disposizione: Cronin, Kilcoyne, Bealham, Toner, Murphy, Cooney, Byrne, Addison
All. Schmidt
Italia: Sperandio;Bellini, Campagnaro (cap), Morisi, Bisegni; Canna, Tebaldi; Giammarioli, Steyn, Meyer; Biagi, Fuser; Pasquali, Bigi, Quaglio.
A disposizione: Fabiani, Traorè, Zilocchi, Lazzaroni, Ruzza, Tuivaiti, Palazzani, McKinley
All. O’Shea
Arb. Nigel Owens (WRU)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery