Risultati Eurolega 5ª giornata: Milano vince con un (quasi) buzzer beater di Mike James, tripla decisiva contro l’Efes

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

/

Eurolega, 5ª giornata: belle prestazioni esterne di Panathinaikos e Real Madrid, vittoriose rispettivamente contro Podgorica e Zalgiris

La 5ª giornata di Eurolega è iniziata col botto con la serata di ieri davvero entusiasmante. Quest’oggi il Khimki si è sbarazzato di Gran Canaria con un netto 87-72, vittoria esterna per il Panathinaikos sul parquet di Podgorica 67-72. Nella gara di Kaunas, lo Zalgiris non ha potuto nulla contro lo strapotere del Real Madrid, vittorioso 72-90 grazie ad un ottimo Anthony Randolph autore di 16 punti in 26 minuti. L’ultima gara di giornata vedeva l’Olimpia Milano opposta all’Efes di Istanbul, in un incontro molto importante ai fini della classifica. Pianigiani e soci hanno vinto un incontro al cardiopalmo, con Mike James che ha messo a segno una tripla decisiva ad un secondo dalla fine sul punteggio di -2 per i milanesi, dopo una gara da 4/19 dal campo. 81-80 per l’Olimpia, una gara fantastica ricca di emozioni contro l’Efes che partiva da un 3-1 in classifica al pari di Milano. Di seguito la classifica dell’Eurolega.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery