Real Madrid, Football Leaks rivela: “offerta shock per Kylian Mbappé”

Mbappè Mbappè - Fabio Ferrari/LaPresse

Football Leaks ha fatto venire alla luce alcuni documenti che testimoniano l’offerta del Real Madrid per il talento francese Kylian Mbappé

Kylian Mbappé nell’estate del 2017 è stato vicinissimo al Real Madrid. A svelare il retroscena di mercato legato all’attaccante francese, attualmente in forze al Paris Saint Germain, ‘L’Equipe’ che riporta i documenti di Football Leaks, ottenuti da Der Spiegel e analizzati dal consorzio giornalistico Eic, European Investigative Collaborations. Per il fuoriclasse transalpino i ‘blancos’ avanzarono una offerta da 214 milioni di euro (180 al Monaco per il trasferimento e 34 per il pagamento delle tasse di cui si sarebbero fatti carico i madridisti). Ad arenare la trattativa, aggiunge il quotidiano spagnolo ‘Marca’, fu una ulteriore richiesta del padre del giocatore che durante le fasi della trattativa tenutasi a Los Angeles avrebbe chiesto al presidente Florentino Perez un forfeit di 30 milioni di euro. Il giocatore optò nell’ultima giornata di mercato per il Psg (con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 180 milioni ndr). Delle condizioni avanzate dall’entourage del giocatore il Psg ha concesso un bonus da 5 milioni in 2 rate per le prime 2 stagioni e un contratto da 10 milioni l’anno esentasse. E’ stata invece rigettata una clausola secondo cui, in caso di vincita del pallone d’oro, il contratto di Mbappé sarebbe salito a 30 milioni l’anno. (Int/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery