Il primo Natale di Cristiano Ronaldo a Torino: Georgina ed i quattro figli addobbano casa contribuendo ad un nobile fine [GALLERY]

  • Instagram @georginarodriguez

    Instagram @georginarodriguez

  • Instagram @georginarodriguez

    Instagram @georginarodriguez

  • @cristiano

    @cristiano

  • Instagram @georginagio

    Instagram @georginagio

  • Instagram @cristiano

    Instagram @cristiano

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • AFP/LaPresse

    AFP/LaPresse

  • Instagram @cristiano

    Instagram @cristiano

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

/

A casa di Cristiano Ronaldo l’aria che si respira anticipa le feste che stanno per arrivare: Georgina, i quattro figli di CR7 ed il primo Natale a Torino

Il primo Natale di Cristiano Ronaldo a Torino si caratterizza per una casa piena di decorazioni natalizie. I quattro figli di CR7 e la fidanzata del calciatore hanno mostrato sui social la loro dimora addobbata per le feste natalizie. Riempiendo di decorazioni la loro casa, però Cristiano Ronaldo e Georgina hanno anche contribuito ad un nobile fine.

Come reso noto dalla Rodriguez, la compagna di CR7 e l’attaccante della Juventus hanno deciso di acquistare le decorazioni dell’associazione ADISCO. “Come ci siamo divertiti ieri ad acquistare le decorazioni natalizie per la nostra nuova casa a Torino!!! – ha scritto Georgina sul suo profilo Instagram postando due foto insieme ai suoi bambini – Ci siamo divertiti e abbiamo anche provato la grande soddisfazione di sapere che stavamo contribuendo a una buona causa. Siamo felici di poter collaborare con l’associazione ADISCO che dona il 100% di ciò che vende all’OSPEDALE REGINA MARGHERITA. Che tempo meraviglioso abbiamo trascorso,  stando insieme, con calore ed amore. Non dobbiamo mai dimenticare quelli che hanno più bisogno. @cristiano Non c’è soddisfazione più grande di questa…”. 

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery