‘Prima di Ogni Cosa’ – TESTO e SIGNIFICATO del brano di Fedez dedicato a Leone

fedez prima di ogni cosa Instagram @fedez

‘Prima di Ogni Cosa’ è disponibile su Spotify e iTunes, il testo ed il significato della nuova canzone di Fedez dedicata al figlio Leone

La canzone “Prima di Ogni Cosa“, che Fedez ha dedicato al suo primogenito Leone, è disponibile da oggi su Spotify e iTunes. Il video del brano, da domani su YouTube, emozionerà proprio tutti per il significato intrinseco di un testo le cui parole sono quelle che un padre sincero dedica al proprio figlio. Dopo una lunga sponsorizzazione questa notte da mezzanotte il brano è stato ascoltato da migliaia di fan del rapper, che non vedevano l’ora di conoscere il lato più sensibile e vero del tatuato cantante. In questa canzone Fedez, dopo un suo periodo artistico più ‘frivolo’, scava dentro se stesso e mette a nudo i sentimenti per il proprio figlio e per la moglie Chiara Ferragni.

A mezzanotte sul profilo Instagram del rapper di leggeva: “prima di ogni cosa. Fuori ora ❤️ Per te vita mia“. Mentre sui social di Chiara Ferragni la fashion blogger ha scritto: “la nuova canzone che mio marito a dedicato a nostro figlio fuori ora, link in bio. 💘 #PrimaDiOgniCosa Non la trovate stupenda? 😍 E aspettate di vedere il video domani…”.

Ecco il TESTO di ‘Prima di ogni Cosa’:

Cerca un po’ di te
nei testi di De Andrè
ci saranno lividi di cui andare fiero
altri meno

Ma la verità, uguali a metà, sono solo un bambino
che chiamerai papà

Perché in testa c’ho la nausea
Perché non sono mai a casa
Il cuore consumato come delle vecchie Vans
E tutti gli schiaffi presi in piazza
E l’inchiostro sulle braccia
Tutto ora combacia
Tua madre che mi bacia

Il primo bacio, il primo giorno a scuola,
il primo giorno in prova,
il primo amore, il primo errore, il primo sole che ti scotta
Ed è la prima volta anche per me
che vedo te
Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

E ho preso appunti per tutte le volte che ho sbagliato
Ho un manuale di istruzioni dove di istruzioni è scritto attaccato
E tu sei il primo posto in questa vita che mi sembra nuova
Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

Un cinico spietato che non si è mai adattato
che non si è mai goduto ciò che la vita gli ha dato
Poi sei arrivato tu
Tutto si è fermato
Vorrei insegnarti tutto quello che non ho imparato

Perché in testa c’ho la nausea
Perché non sono mai a casa
Il cuore consumato come delle vecchie Vans
E tutti gli schiaffi presi in piazza
E l’inchiostro sulle braccia
Tutto ora combacia
Tua madre che mi bacia

Il primo bacio, il primo giorno a scuola,
il primo giorno in prova,
il primo amore, il primo errore, il primo sole che ti scotta
Ed è anche la prima volta per me
che vedo te
Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

E ho preso appunti per tutte le volte che ho sbagliato
Ho un manuale di istruzioni dove di istruzioni è scritto attaccato
E tu sei il primo posto in questa vita che mi sembra nuova
Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

Valuta questo articolo

4.0/5 da 4 voti.
Please wait...


FotoGallery