Pneumatici alternativi, quali sono gli effetti sulla guida?

I pneumatici che si montano sulle vetture sono quasi sempre della misura raccomandata dalla casa madre

Spesso però, un numero sempre maggiore di automobilisti prende la decisione di acquistare dei pneumatici con una misura alternativa da quella proposta di default. Modificare la misura del gli pneumatici, può portare a una serie di variazioni nei tempi di frenata, nella tenuta di strada ma anche nel consumo che una vettura può avere durante la marcia.

Come ci dicono gli esperti di Oponeo, uno dei negozi online più forniti in pneumatici alternativi, pneumatici quattro stagioni e invernali, questo tipo di decisione può essere presa per avere un cambio delle performance della vettura che si guida. Ma naturalmente bisogna essere consapevoli di quello che si è intenzionati ad acquistare. In alcuni casi, la scelta di pneumatici alternativi può portare a cambiamenti non sempre utili per avere migliori performance.

Vediamo, quali possono essere i problemi più comuni quando si decide di acquistare dei pneumatici alternativi non ideali per la propria vettura.

Problemi di tenuta di strada

Le dimensioni delle gomme possono variare in base alla larghezza e all’altezza, un +2% e -2% di solito sono le variazioni minime/massime consigliate, e se superate possono portare una serie di problemi per chi guida la vettura.

Quando si utilizzano dei pneumatici di larghezza diversa da quelli raccomandati, il guidatore può sentire l’auto tirare in una certa direzione o notare delle differenze durante le curve o le frenate. Il cambio di grandezza dei pneumatici, si può avvertire maggiormente nel caso di condizioni meteorologiche avverse; in particolare quando nevica o le strade sono ghiacciate. Le gomme larghe non hanno una buona tenuta di strada su questo particolare tipo di condizione meteo.

Le misure che una vettura può montare hanno una limitazione, e che se superate possono portare anche dei seri danni alla vettura che monta questa tipologia di pneumatico. Proprio per evitare tali problematiche, sul sito di Oponeo è presente uno strumento online per la verifica delle dimensioni che una vettura è in grado di montare senza avere problemi.

Quando sono utilizzati pneumatici più alti del normale, lo sterzo della vettura può sembrare più “scivoloso” e l’entrata in curva può diventare molto più brusco. Inoltre, potrebbe servire più tempo al veicolo per accelerare e fermarsi. Pneumatici più bassi portano la vettura ad avere uno sterzo più preciso e più reattivo; ma riducono anche l’altezza libera dal suolo. Cosa, che può portare a delle problematiche durante la marcia.

Al di fuori della finestra delle dimensioni dei pneumatici consigliati, gli effetti negativi si amplificano e possono creare degli ambienti di guida poco prevedibili e potenzialmente pericolosi.

Variazioni del tachimetro

Pneumatici più alti o bassi di quelli raccomandati, generano una lettura erronea del tachimetro del veicolo. Secondo dei test condotti da Oponeo, gomme più basse portano il tachimetro a segnare una velocità più alta di quella effettiva. Per contro parte, gomme più alte possono portare all’effetto contrario. In entrambi i casi, non essere a conoscenza della velocità con cui si sta conducendo il proprio mezzo è senza ombra di dubbio un potenziale pericolo per la propria sicurezza.

La variazione della velocità sul tachimetro e le problematiche legate alla guida del mezzo sono gli effetti più visibili, nel caso si scelga di acquistare dei pneumatici alternativi con una misura non conforme. È bene tenere a mente, che in caso di errata distribuzione del peso di un veicolo dovuta a ruote di dimensioni sbagliate, si può incorrere in problematiche al differenziale o alla trasmissione. Nei casi più gradi, un continuo stress di queste due parti della vettura può portare alla loro rottura.

Superare la finestra di “dimensione sicura dei pneumatici” è potenzialmente un rischio, sia per chi guida la vettura sia per lo stato di manutenzione del mezzo in questione. Prima di prendere questa decisione, è bene valutare con attenzione quali sono i punti a favore e sfavore di questa scelta.

Valuta questo articolo

1.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery