Pallavolo – Serie A2 Credem Banca: impegnativa trasferta a Cuneo per il Club Italia CRAI

Club Italia CRAI

Club Italia Crai pronto per la trasferta in Piemonte: la squadra di Serie A2 se la vedrà contro il Cuneo

Per il sesto turno di questa Serie A2 Credem Banca, il Club Italia Crai sta preparando la lunga trasferta in Piemonte, dove domenica alle ore 19 affronterà Cuneo al Pala Ubibanca (Diretta Lega Volley Channel). Nella mattinata di domani, i ragazzi di Monica Cresta partiranno alla volta della città al confine con la Francia, dove svolgeranno la seduta di rifinitura prima di scendere in campo contro la formazione allenata da coach Barisciani.

La gara di domani, mette di fronte due formazioni che distano tre punti in classifica dopo le prime cinque giornate. Il team federale, al sesto posto e a quota nove, seppur reduce da una sconfitta al tie-break contro la Materdomini, è riuscita a conquistare punti in ogni partita disputata, dimostrando probabilmente più di ogni altra stagione di potersela giocare a viso aperto contro la maggiorparte delle squadre di questa categoria.

Per quanto riguarda Cuneo, invece, gli uomini di Barisciani vengono da un rendimento leggermente altalenante in queste prime cinque giornate, nelle quali hanno comunque conquistato un bottino di cinque punti, con due vittorie e tre sconfitte, che sono valsi il nono posto nella classifica generale.Nelle ultime due uscite, la formazione piemontese è reduce dalla sconfitta casalinga arrivata contro la Videx Grottazzolina con il risultato di 0-3 nel turno infrasettimanale, riuscendosi però a riscattare nella gara esterna contro Taviano, dove ha conquistato due punti grazie alla vittoria in rimonta arrivata al tie-break.  L’incontro sarà diretto dai due arbitri Simone Cavicchi e Roberto Pozzi.

A presentare la gara di domenica, è stato l’opposto azzurro Kristian Gamba, prodotto del settore giovanile della stessa Cuneo, con la quale ha giocato la stagione 2015/2016 in B2: “personalmente, quella di domenica sarà una gara molto sentita, ho passato tanti anni nel settore giovanile di Cuneo, giocando con loro anche una stagione in B2. E’ la prima volta che li affronto in questa categoria e dunque sono molto emozionato. Per quanto riguarda il presente, loro hanno avuto un rendimento altalenante, ma anche noi forse potevamo fare ancora di più. Credo che sia arrivato il momento di cominciare a ragionare da squadra come tutte le altre, forse ci rifugiamo un po’ troppo nell’idea di essere giovani. Invece abbiamo dimostrato nelle ultime uscite di potercela giocare con tutti, dunque sarà questo secondo me il prossimo step da fare per crescere ulteriormente. Ovviamente poi, sono molto contento del mio periodo di forma, ma devo continuare a lavorare sodo per poter proseguire su questa strada. “

Alla vigilia della prossima gara, ha espresso le proprie impressioni anche lo schiacciatore Gianluca Dal Corso, classe 2001 e fresco dell’esordio da titolare in A2 nell’ultimo match casalingo contro la Matedomini, nel quale ha messo a segno 14 punti; “L’esordio in A2 da titolare è stata per me una grandissima emozione, ovviamente non potevo essere completamente soddisfatto per il risultato ma devo dire che sotto il punto di vista personale sono molto contento di come è arrivato e abbastanza soddisfatto di quello che ho mostrato sul terreno di gioco. Adesso sta a me continuare su questa strada e fare in modo di collezionare più minuti possibili. La gara d i domenica sarà sicuramente molto ostica e dovremo dare il massimo per poterla portare a casa, ma stiamo lavorando molto in palestra e mi sento abbastanza fiducioso”.

Programma amichevoli e impegni collaterali

Nelle prossime due settimane, i ragazzi di Monica Cresta saranno impegnati in due amichevoli infrasettimanali. I due match si disputeranno entrambi al CPO “Giulio Onesti”. La prima delle due gare è in programma giovedì 15 novembre alle ore 20.00 contro Genzano Volley, mentre la seconda giovedì 22 novembre alle ore 19.30 contro Volley Life. Inoltre, martedì 13 il team federale ospiterà alcuni ragazzi del liceo scientifico “Evangelista Torricelli” nell’ambito di un progetto promosso dall’istituto scolastico, che mette al centro lo sport in generale ed in particolare la pallavolo. I ragazzi del liceo romano potranno dunque osservare una giorna ta “tipo” dei giovani atleti azzurri.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery