Pallavolo – Al Palamartino la PVG Bari affronta Luvo Barattoli Arzano: la preview del match

PVG Bari pallavolo

Secondo match casalingo per la PVG Bari: domani alle 17:30 al Palamartino arriva Luvo Barattoli Arzano per la 6ª giornata di B1 femminile Girone D

Sesta giornata di B1 femminile (girone D) e seconda partita casalinga per la Pharma Volley Giuliani Bari che domanidomenica 18 novembre alle 17.30 al Palamartino di Bari (via Napoli 260) affronterà la Luvo Barattoli Arzano (Na) guidata da Emiliano Giandomenico. Le ragazze di coach Sarcinella sono reduci dal terzo tie-break in quattro gare giocate e dal punto prezioso guadagnato sul campo del Sant’Elia, dove per lunghe fasi del match hanno dominato  l’incontro, sfiorando l’impresa contro la rivale nella finale playoff della passata stagione.

Dopo tre match ad alto tasso di adrenalina e grandi contenuti tecnici, la squadra ha acquisito consapevolezza e compattezza, anche se a tratti ha mostrato qualche crepa nelle fasi decisive delle partite. Cariello e compagne stanno lavorando al massimo in settimana per mettere a punto gli automatismi muro/difesa, vero punto di forza della Pvg targata Sarcinella.  Ma le squadre affrontate finora  – Santa Teresa, Aprilia, Fiamma Torrese e Sant’Elia  – non sono casualmente 4 delle prime 6 della classifica del girone D. La vittoria piena resta l’obiettivo della Pvg (a 4 punti, +1 sulla terzultima Palmi) che, se ci riuscisse domani, scavalcherebbe proprio l’avversario di giornata, Arzano ora a 6 punti. Società storica della pallavolo campana, reduce dal quartultimo posto della stagione 2017-18, ha battuto Sant’Elia e Modica (al tie-break) e perso contro Lamezia nettamente alla prima giornata, a Isernia facendosi rimontare due set di vantaggio e sabato scorso, contro Casal De’ Pazzi, con due infortuni di titolari.

Da tener d’occhio tra le campane, le schiacciatrici Nunzia Campolo, veterana del volley partenopeo, e la ventenne Giovanna Aquino, già affrontata dalla Pvg l’anno scorso nelle fila della Link Castellammare, oltre ad un’altra giovanissima nel ruolo di opposto, Irene Zonta, prelevata da Zambelli Orvieto di A2. Il 6+1 è completato da atlete già ad Arzano l’anno scorso come le centrali Alessia Postiglione e Francesca Passante, la palleggiatrice Lorena Coppola (alternativa al nuovo arrivo Battaglia, da Ponticelli), il libero Santa Guida e la baby Gina Mautone, già in campo nelle prime partite.

Gli arbitri di Pvg Bari-Luvo Barattoli Arzano saranno Gianfranco Sasso e Marta Cavalera.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery