NBA – La verità sulla lite Green-Durant: ecco le parole che hanno scatenato tutto

LaPresse/Reuters

Nuovi retroscena sulla lite tra Draymond Green e Kevin Durant: fra i due sono volati insulti e stoccate velenose in merito al futuro di KD in squadra

In casa Golden State Warriors continua a tenere banco la lite fra Draymond Green e Kevin Durant, avvenuta durante la sfida con i Clippers. A scatenare il tutto è stata una palla persa, testardamente, da Draymond Green che ha fatto scatenare la frustrazione di Durant. Fra i due sarebbero volate parole grosse, riguardante la free agency e un possibile addio di KD al termine della stagione. Alcuni insider NBA hanno confermato che, oltre ad averlo apostrofato più volte come ‘bitch’ – ‘puttana’, Green avrebbe detto a Kevin Durant: “non abbiamo bisogno di te. Abbiamo già vinto senza di te. Vattene”. Nonostante ciò che abbia detto ‘D-Money’ sia innegabile, è anche vero però che dopo l’arrivo dell’ex OKC gli Warriors sono apparsi imbattibili, aumentando notevolmente il gap con i Cavs di LeBron James. Questa lite, unita ai continui rumor sull’addio di Durant, porterebbero ad una spaccatura ormai insanabile.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery