LeBron James esalta Derrick Rose: “è un supereroe! Ho visto gente che gli consigliava qualsiasi cosa, ma lui…”

derrick rose LaPresse/REUTERS

Anche LeBron James ha voluto spendere delle belle parole per Derrick Rose: il Re ha definito D-Rose un ‘supereroe’ dopo il career high della scorsa notte

Fra i tanti colleghi e addetti ai lavori che hanno voluto omaggiare Derrick Rose, dopo il career high contro i Jazz, non poteva di certo mancare LeBron James. Il Re ha giocato un paio di mesi al fianco di Rose nella scorsa stagione, prima che il playmaker venisse ceduto ai Jazz alle soglie della trade deadline. LeBron si è complimentato con Rose, definendolo un vero supereroe, un esempio di perseveranza e una fonte di ispirazione per superare gli ostacoli e le sfortune della vita: “quello che ha fatto Derrick Rose, quello che lascia sul campo, quello che fa con la sua mente e con il suo corpo solo per giocare una partita, è qualcosa di veramente speciale e che ho potuto ammirare da vicino quando eravamo compagni a Cleveland. Lui incarna il vero significato di ‘perseveranza’. Stiamo parlando del più giovane MVP in NBA, di uno che ha battagliato, sofferto e superato ogni infortunio, capace di tornare in campo, dovendo ignorare tutto quello di negativo che dicevano intorno a lui. Gente che gli suggeriva di fare questo o di fare quello. Gente che magari non ha nemmeno messo un piede su un parquet. Fare il career hight stanotte, in una vittoria con Minnesota, è qualcosa che ha dell’incredibile. Penso che ogni bambino debba guardare a lui come esempio tra avversità, trionfo, caduta e rialzarsi. Questo è il motivo per cui il basket è davvero così incredibile. Anche quando un supereroe come lui va KO, rimane sempre un supereroe in ogni caso. Derrick Rose ha dimostrato perché è ancora un supereroe”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery