NBA – LeBron James esce allo scoperto: “l’addio di Irving é stata la fine dei Cavs”

AFP/LaPresse

In attesa di ritornare, per la prima volta da avversario, nella sua Cleveland, LeBron James é tornato a parlare dell’addio di Kyrie Irving definendolo ‘la fine dei Cavs’

Mercoledì notte LeBron James tornerà a Cleveland per la prima volta in maglia Lakers. In attesa di scoprire come lo accoglieranno i tifosi, LeBron é tornato a parlare dell’addio di Kyrie Irving alla franchigia dell’Ohio, definendolo ‘la fine dei Cavs’: “lo sapevano tutti che se fosse stato scambiato Kyrie sarebbe stata la fine di tutto. Ritorno a Cleveland da avversario? Spero che l’atmosfera non sia negativa [come fu con gli Heat nel 2010], ma non mi interessa perché l’unica cosa che veramente conta per me è quello che ho dato alla città e alla comunità, o meglio quello che sto ancora dando a tutta la comunità”, ha rivelato. “È una situazione completamente diversa dal 2010, quindi se ci sarà una brutta accoglienza sinceramente non mi interessa. L’unica cosa che dovrebbero fare è tifare per la loro squadra”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery