NBA – Kawhi Leonard spiazza tutti: “io non sono mai stato fan dei Lakers! Il mio idolo era Allen Iverson”

LaPresse/Reuters

Kawhi Leonard spiazza i fan di L.A.: il cestista dei Raptors, apparentemente ‘promesso’ ai Lakers la prossima estate, ha ammesso di non essere mai stato fan dei giallo-viola

Qualche mese fa, Kawhi Leonard aveva spiazzato tutti rilasciando delle dichiarazioni chiare e semplici che suonavano un po’ come un ‘consiglio’, rivolto a qualsiasi franchigia volesse prelevarlo dagli Spurs: “l’anno prossimo giocherò a Los Angeles”. I tifosi dei Lakers avevano già iniziato a sognare: l’accoppiata LeBron James-Kawhi Leonard è sicuramente da titolo. Eppure ‘Kawow’, di recente, ha rilasciato un’intervista al Los Angeles Daily News che ha un po’ rimescolato le carte in tavola, spiegando di non essere mai stato un fan dei Lakers: “mi piaceva Allen Iverson. Ero un suo fan. Non mi piacevano i Lakers. La mia famiglia tifava per loro, invece io no, non sono mai stato un loro tifoso”. Crescendo avrà cambiato idea? Forse, o forse no. Ma davanti alla possibilità di giocare con LeBron James e creare una possibile dinastia, in una delle più grandi piazze del basket americano, potrebbe far mettere da parte qualsiasi discorso legato al tifo e alle preferenze.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery