NBA – James Harden predica calma: “sconfitte? Ci siamo già passati, se restiamo uniti e torneremo a vincere”

LaPresse/Reuters

James Harden parla da leader e tranquillizza lo spogliatoio degli Houston Rockets: ‘il Barba’ predica calma anche di fronte ad un inizio di stagione non di certo esaltante

Inizio di stagione davvero complicato per gli Houston Rockets che dopo 20 gare giocate si trovano in 14ª posizione ad Ovest, con un magro bottino di 9 vittorie e 11 sconfitte. Uno score che di certo fa a botte con le previsioni di inizio stagione, nettamente più alte per una squadra che lo scorso anno ha chiuso la regular season anche davanti agli Warriors bi-campioni NBA. Fra infortuni, problemi in difesa e qualche scelta sbagliata nel mercato estivo (addio Ariza, acquisto Carmelo Anthony?), i Rockets si trovano in una situazione alquanto complicata e, ovviamente, con James Harden e Chris Paul in squadra, la parola tanking non deve essere nemmeno pensata. Lo stesso James Harden, stella della franchigia, predica calma in vista delle partite future: “ci siamo già passati. Abbiamo attraversato un periodo difficile, poi ci siamo uniti e abbiamo vinto tipo 5 partite di fila e stavamo davvero bene. Dobbiamo solo trovare una soluzione. Abbiamo un sacco di ragazzi nuovi e la stagione è cominciata solo da 20 partite. Ne abbiamo altre 60 per andare avanti”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery