Nazionale, maglie all’asta per aiutare le realtà colpite dal crollo di Ponte Morandi

crollo ponte morandi

Il crollo di Ponte Morandi è ancora una ferita aperta per Genova e per l’Italia intera, la Nazionale italiana di calcio mette all’asta su Charitystars alcune maglie

La Nazionale Italiana di calcio si schiera al fianco di Genova colpita il 14 agosto dal tragico crollo di Ponte Morandi. Questa settimana l’asta di ”Stelle Nello Sport” per ”Genova nel cuore” mette in palio su Charitystars la maglia azzurra indossata dai calciatori che hanno sfidato l’Ucraina il 10 ottobre al Ferraris. Il cimelio è originale e autografato da protagonisti del calibro di Lorenzo Insigne, Roberto Gagliardini, Gianluigi Donnarumma, Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini, Marco Verratti e tanti altri. L’intero ricavato dell’asta della maglia dell’Italia e dei tanti cimeli messi all’asta da Stele Nello Sport nelle ultime settimane verrà devoluto alle realtà colpite dal crollo di Ponte Morandi. La consegna dei fondi, che confluiranno nel fondo istituzionale del Comune di Genova, è fissata per il 12 dicembre direttamente al Sindaco del capoluogo ligure, Marco Bucci, nel Salone d’Onore di Palazzo Tursi. La corsa per aggiudicarsi la maglia azzurra è già partita e si concluderà lunedì 3 dicembre alle ore 18. Per fare la propria offerta basta cliccare su www.charitystars.com/genovanelcuore (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery