MotoGp – Zarco punta ad essere il migliore tra i piloti indipendenti: “potrebbe essere un grande successo”

Zarco AFP/LaPresse

Johann Zarco commenta in conferenza stampa la sua ultima stagione con il team Tech3, le dichiarazioni del francese prima del Gp di Valencia

Prima del weekend dell’ultima gara del campionato mondiale di MotoGp 2018, va in scena a Valencia la conferenza stampa del giovedì. Il diciannovesimo ed ultimo round del Motomondiale domenica scenderà in pista, in vista di questo importante capitolo conclusivo i piloti sono stati chiamati dai giornalisti a tirare i bilanci delle loro intense stagioni. Oltre a Marc Marquez, campione del mondo in carica, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, a parlare in conferenza stampa è stato Johann Zarco, che potrebbe consacrarsi come migliore tra i piloti indipendenti dopo il Gp di Valencia.

zarco

AFP PHOTO / FILIPPO MONTEFORTE

A seguito del podio di Sepang, il francese della Tech3 ha spiegato: “mi sono riposato un po’ dopo la Malesia, è stato davvero molto bello tornare sul podio. Mi ha dato sensazioni di fiducia come pilota. Quando dai il meglio e non funziona per noi e per il team è una sconfitta. Quella però era una pista in cui avevamo fatto i test con la stessa moto di adesso, se qualcosa non funzionava era colpa mia. In Thailandia ho cercato di mantenere lo stesso stato di forma fino alla fine, il brutto incidente in Australia non mi ha spaventato e sono riuscito ad avere un ottimo passo, ero dietro Valentino e sono andato a podio. Ho faticato un po’ durante la stagione, sto lottando per il quinto posto del campionato come primo pilota indipendente, potrei vincere, ma sarebbe una grande stagione anche se arrivassi tra i primi cinque piloti in classifica”.

È stato un bel periodo con il mio team francese. – ha aggiunto Zarco commentando l’addio alla scuderia che per due anni è stata la sua casa – Quando sono arrivato nel Motomondiale nel 2009 ero chiuso nel mio mondo, ma da due anni ho scoperto che c’è un team di 100 persone nel paddock e questo mi ha aiutato di apprezzare questo mio tocco francese. Non sono triste perchè li lascerò, passerò alla Ktm e potrò mantenere con loro un rapporto stretto”. Sul voto alla stagione che si sta per concludere, Zarco si auto-giudica: “direi tra 7 e 8 dipende dal risultato della prossima gara”. 

Valuta questo articolo

1.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery