MotoGp, Viñales e la super gara di Rossi: “immaginavo che Valentino potesse lottare per vincere”

maverick vinales Alessandro La Rocca/LaPresse

Il pilota spagnolo ha parlato dopo il Gp della Malesia, soffermandosi sulla propria prestazione e su quella di Valentino Rossi

Una rimonta esaltante, capace di portarlo dall’undicesimo posto in griglia fino ai piedi del podio. Maverick Viñales chiude quarto il Gp della Malesia, un risultato positivo che gli permette di giocarsi all’ultima gara di Valencia la terza piazza del Mondiale piloti, vista la caduta di Valentino Rossi.

valentino rossi

AFP/LaPresse

Penso di aver fatto la mia miglior partenza dell’anno – le parole dello spagnolo della Yamaha riportate da Motorsport.com – non ho guadagnato o perso posizioni, questo era importante. Quando ero dietro alle Ducati, però, erano molto difficili da sorpassare. Ho perso quattro o cinque giri dietro a Bautista, che sicuramente mi sono costati il podio. Ma sono partito undicesimo ed ho finito quarto, con il passo per lottare per la vittoria, quindi sono felice. Abbiamo trovato un set-up più costante, anche se ci sono ancora delle cose da migliorare. Immaginavo che Valentino potesse vincere la gara, me lo aspettavo perché tutto il fine settimana abbiamo avuto un ritmo simile e lui alla domenica riesce sempre a dare qualcosa in più. E’ un bene per la Yamaha, io ho vinto a Phillip Island e c’era la possibilità di vincere anche qui“.

maverick vinales

AFP/LaPresse

Lo spagnolo poi prosegue la sua analisi: “sulla nuova moto cambierei solo una cosa, bisogna migliorare il freno motore, perché ci serve per migliorare in ingresso curva. Poi dobbiamo migliorare il motore sul primo colpo di gas, perché è quello che ci rovina le gomme. Questo significa che il telaio sta lavorando molto bene. Il resto della moto è perfetto. Se riusciremo a risolvere quel problema, credo che faremo un bel salto“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery