MotoGp, Test Valencia – Sensazioni positive in casa Yamaha, ma Uccio porta tutti con i piedi per terra: “direzione giusta, ma…”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Uccio Salucci riporta tutti con i piedi per terra: il braccio destro di Valentino Rossi consapevole del tanto lavoro da fare in casa Yamaha

Si è disputata ieri la prima giornata dei test di Valencia di MotoGp: al termine della sessione, interrotta con un po’ di anticipo a causa dell’arrivo della pioggia, il più veloce in pista è stato Maverick Vinales, seguito da Marquez e Rossi. Giornata positiva in casa Yamaha: i piloti hanno infatti provato una nuova specifica del motore, comparandolo con quello usato nel 2018, in attesa di provarne oggi una seconda, per decidere poi, a Jerez, quale scegliere per la stagione 2019.

Il team di Iwata deve ancora lavorare sodo per permettere ai suoi piloti di essere competitivi nel prossimo mondiale ma le prime sensazioni sono sembrate positive: “posso dire quello che ha detto anche ieri Vinales, non è un segreto, si sono provati due motori che funzionano un po’ meglio dove soffrivamo di più che era il primo tocco del gas per la gomma, ma ancora secondo me di lavoro ce n’è da fare ma sento che la direzione è quella giusta, bisognerà lavorare tanto“, questo il commento di Uccio Salucci, braccio destro di Valentino Rossi, ai microfoni di Sky.

Leggi anche -> MotoGp – Woollentiny Rossi ruba la scena a Valentino ai test di Valencia [GALLERY]

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery