MotoGp – Test Valencia, Marquez rimanda il ‘verdetto’ a domani: “non sono ancora soddisfatto, Lorenzo? Non l’ho visto”

marc marquez AFP/LaPresse

Marc Marquez parla dopo la prima giornata di test a Valencia, il pilota spagnolo valuta il nuovo motore Honda in vista della prossima stagione

Ad appena due giorni dal Gp di Valencia, ultimo appuntamento del campionato mondiale di MotoGp 2018, va in scena la prima giornata di test sul circuito Ricardo Tormo in vista della prossima stagione. In questa occasione, i piloti hanno messo alla prova i nuovi motori mostrando difficoltà, ma anche buone sensazioni in sella alle loro due ruote. A fine giornata Maverick Vinales ha segnato il tempo più veloce, mettendo ‘in fila’ dietro di lui tutti i colleghi. Il primo a seguire lo spagnolo della Yamaha, è stato Marc Marquez, secondo in classifica a fine giornata. Il motociclista, campione del mondo in carica, ha palesato le sue sensazioni a Sky MotoGp.

Soddisfatto no, perchè mi sono mancati giri e non ho provato tutte le cose nuove. – ha detto lo spagnolo della Honda –  La prima sensazione è stata buona, il motore facile da guidare, piano piano siamo sul cammino giusto. Il primo feeling è buono, è un livello molto simile a quello precedente. Abbiamo iniziato adesso, mancano tanti giri e tanto tempo. Abbiamo provato la moto nuova con due specifiche diverse, ma non abbiamo potuto girare troppo a causa della pioggia. Inoltre, la cosa più importante adesso è preservare la mia condizione fisica. Ad ogni modo, il fatto che la moto nuova sia già al livello di quella vecchia è il segnale migliore. La sensazione è che siamo messi già un po’ meglio in ingresso”. Poi sul Jorge Lorenzo, suo nuovo compagno di box, Marquez ha svelato:  “non l’ho visto ancora, è stata una giornata strana perchè si è girato solo due ore. Oggi per noi è il primo giorno del 2019. Morbidelli? Sono rimasto sorpreso, è stato veloce appena è salito sulla moto, ma la Yamaha ha finito la stagione molto bene”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery