MotoGp – Test Jerez, Day 2: che sorpresa Nakagami! Valentino Rossi fuori dalla top 10, novità per Ducati e Honda [TEMPI]

/ AFP PHOTO / LLUIS GENE

E’ Nakagami il più veloce della seconda giornata dei test di Jerez de la Frontera: tante novità in pista oggi in Spagna, Valentino Rossi fuori dalla top ten

E’ terminata con un po’ di anticipo la seconda giornata di test di Jerez de la Frontera: la seconda giornata sul circuito spagnolo aveva subito un cambiamento di orario, ma i piloti della MotoGp si sono fermati prima del termine della sessione a causa del calo delle temperature.

Giornata impegnativa a Jerez de la Frontera: la Honda ha sfoggiato delle carenature nuove, con le ali, mentre la Ducati ha sfoggiato delle novitò davvero interessanti come una barra sotto al forcellone nella moto di Miller e delle curiose luci nella pancia della carena della Desmosedici guidata da Bautista. Ad attirare l’attenzione in particolar modo è stato però il codone alato della Gp19.

La Yamaha ha proseguito il suo lavoro per capire in che direzione andare in vista della prossima stagione, ma è l’ottima prestazione di Nakagami a sorprendere tutti. Il  pilota giapponese ha infatti chiuso la seconda giornata di test in testa alla classifica dei tempi, lasciandosi alle spalle il campione del mondo Marc Marquez e Maverick Vinales. Buona giornata di prove per Jorge Lorenzo, che ha testato una nuova carena alata dopo il nuovo serbatoio testato ieri: il maiorchino ha chiuso la sua giornata col quarto tempo.

Non figura invece tra i migliori 10 Valentino Rossi, che ieri non è apparso molto contento e soddisfatto. Quinto e ottavo infine rispettivamente Petrucci e Dovizioso.

Appuntamento adesso a febbraio per i test di Sepang 2019.

tempi test jerez motogp giorno 2

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery