MotoGp – Dalla Suzuki all’Aprilia, Iannone non molla! Sui social il messaggio perentorio: “indietro non si torna”

iannone AFP/LaPresse

Andrea Iannone ricomincia dall’Aprilia: l’ex pilota della Suzuki senza rimorsi né rammarichi guarda al suo futuro in MotoGp

Nella seconda ed ultima giornata di test a Valencia Maverick Vinales ha segnato, proprio come ieri, il tempo più veloce tra i piloti scesi in pista. Dopo lo spagnolo della Yamaha, i più veloci sul circuito Ricardo Tormo sono stati Andrea Dovizioso e Marc Marquez. Nono Valentino Rossi.

Dopo il diciannovesimo tempo di ieri, invece, Andrea Iannone si piazza solo diciottesimo nell’odierna classifica finale, ma non demorde. Il pilota italiano, a seguito del suo passaggio dal team Suzuki alla scuderia Aprilia, sta affrontando le prime difficoltà di adattamento, ma con la caparbia che lo contraddistingue. Nonostante sia dietro in classifica, rispetto ai suoi diretti rivali, Iannone chiosa su Instagram: “ultimo sguardo al passato pensando al futuro, indietro non si può più tornare, da ora è tutto da riscrivere… Senza paura!”. 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery