MotoGp – Tra paure ed emozioni, la madre di Marquez si racconta: “da madre preferirei non corressero”

marc marquez AFP/LaPresse

La madre di Marc Marquez tra paura e soddisfazioni: Roser svela le sue emozioni e rimane con i piedi per terra

Marc Marquez ha festeggiato nella sua Cervera il settimo titolo Mondiale, il quinto nella categoria regina, matematicamente suo già dal Gp del Giappone. In attesa della grande festa di Valencia, dove domenica si disputerà l’ultimo round della stagione 2018 di MotoGp, lo spagnolo è stato celebrato nella sua città natia con amici e parenti.

marc marquez

AFP/LaPresse

Felicissima per il risultato ottenuto dal figlio Marc, mamma Roser ha raccontato ad As le sue emozioni: “non puoi mai immaginare dove la carriera sportiva di tuo figlio potrebbe arrivare. Quest’anno non pensavo potesse essere campione in Giappone, perché avrebbero dovuto quadrare diversi fattori. In quel momento mi sono detta ‘Bene, ci siamo tolti un peso dalle spalle e ora Australia, Malesia e Valencia le vivremo più tranquillamente“.

Forti emozioni, per la madre di Marquez, ma anche tanta apprensione e paura: i suoi due figli rischiano la vita ogni fine settimana in sella alle loro moto, sfrecciando sui circuiti ad altissime velocità. “Guardo le gare da sola a casa, non voglio nessuno al mio fianco. Mi innervosisco, ma non dico niente. A volte parlo da sola, ma dico pazienza perché non posso fare niente. La verità è che io, come madre, preferirei non corressero”, ha aggiunto.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery