MotoGP – Lorenzo non ha perso tempo! Nuove modifiche sulla Honda: ecco come cambiano serbatoio e sella

jorge lorenzo Costanza Benvenuti/LaPresse

Jorge Lorenzo ha voluto subito apportare delle modifiche sulla sua Honda: il maiorchino ha fatto lavorare la casa giapponese su delle migliorie a serbatoio e sella

Nella stagione ormai conclusa, Jorge Lorenzo ha avuto un rapporto un po’ ‘particolare’ con il serbatoio della sua Ducati. Il pilota maiorchino ha richiesto più volte dei cambiamenti, dei veri e propri esperimenti mirati a migliorare le proprie prestazioni. Singolare la vittoria al Mugello, arrivata proprio dopo un delle suddette modifiche alla Desmosedici. Passato alla guida della Honda per l stagione 2019, Lorenzo non ha perso tempo. Rispetto ai test di Valencia, la RC213V utilizzata nei test di Jerez dal pilota spagnolo presenta subito delle novità. Le richieste di Lorenzo sono legate a delle migliorie al serbatoio e alla sella. Il maiorchino ha chiesto maggior sostegno per le gambe in frenata. Nei punti di contatto fra cosce e serbatoio è stato inserito del materiale che permette una maggior presa sulla moto e sono stati creati degli svasi per favorirne l’appoggio. Rispetto alla Honda di Marquez inoltre il serbatoio ha delle prese d’aria orizzontali (la moto del Campione del Mondo le ha verticali). Il serbatoio inoltre sembra avere una posizione più elevata, dovuta al possibile riposizionamento del motore. Per quanto riguarda la sella invece, essa risulta più larga rispetto al classico design Honda.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery