MotoGp – Iannone, qualifiche con rimpianto: “se avessi fatto lo stesso tempo della Q1 avrei fatto la pole”

iannone AFP/LaPresse

Andrea Iannone commenta le qualifiche del Gp di Valencia: le dichiarazioni del pilota italiano della Suzuki

Le ultime qualifiche del campionato mondiale di MotoGp sono appena andate in scena senza risparmiare grandi emozioni. L’inaspettata pole position di Maverick Vinales, la sua sesta in top class, premia una Yamaha sotto tono in questa stagione, che vede però Valentino Rossi non qualificarsi nel Q2 e ‘meritarsi’ solo la sedicesima casella in griglia di partenza. Il poleman del Gp di Valencia sarà affiancato in prima fila da un sorprendente Alex Rins e da un magnifico Andrea Dovizioso. Dalla seconda fila poi partiranno Danilo Petrucci e un favoloso Marc Marquez. Lo spagnolo della Honda, dopo l’incidente sul circuito di Valencia che l’ha visto uscire dalla pista con una spalla ko, è tornato poco dopo in sella alla sua moto segnando il quinto tempo.

Dalla settima casella in griglia partirà invece Andrea Iannone. Il pilota italiano, dopo un avvio super in Q1, si è dovuto accontentare del settimo tempo. “La Q1 è andata molto bene, meno la Q2 nonostante il settimo tempo. – ha spiegato il motociclista della Suzuki a Motorsport – Siamo tutti molto vicini. Se avessi fatto lo stesso tempo della Q1 avrei fatto la pole. Abbiamo cambiato la gomma anteriore ed il feeling con la seconda gomma nuova al posteriore non era uguale. Vediamo domani come si metterà la gara, faremo del nostro meglio. Quando abbiamo cambiato la gomma posteriore non abbiamo pensato di cambiare anche quella anteriore e non riuscivo a frenare bene. Per questi problemi ho compiuto due dritti in curva 8 che mi hanno fatto perdere i decimi fondamentali per la pole. Abbiamo sbagliato noi perché sappiamo che con la Michelin è fondamentale cambiare entrambe le gomme”.

“Sull’asciutto non siamo messi male, – ha continuato Iannoneanche se manca un po’ di grip al posteriore, mentre col bagnato la situazione non è delle migliori. Questa mattina, con poca acqua, ho fatto molta fatica, sono caduto e non riesco ad utilizzare la gomma media come tutti gli altri. Appena l’ho messa sono scivolato e non so perché. E’ una situazione che dobbiamo capire”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery