MotoGp – Ciabatti avverte Petrucci: “si merita quest’opportunità, ma deve dimostrarci che…”

danilo petrucci Alessandro La Rocca/LaPresse

Ciabatti avverte Danilo Petrucci, il direttore sportivo della Ducati e la nuova avventura del ternano col team ufficiale di Borgo Panigale

La stagione 2018 di MotoGp sta per terminare, i giochi sono quasi chiusi, con l’unica sfida rimasta in casa Yamaha, con Rossi e Vinales che si contendono il terzo posto Mondiale. Il Dottore dovrà difendere il podio, cercando di finire davanti al suo compagno di squadra a Valencia, nell’ultimo appuntamento dell’anno.

Rinnovo Andrea DoviziosoDopo la gara spagnola, i piloti saranno ancora impegnati in pista, sempre a Valencia, per i primi test che daranno importanti feedback per la prossima stagione. Danilo Petrucci dirà addio al team Pramac per iniziare la sua nuova avventura con la Ducati ufficiale. Il ternano dovrà dimostrare sin dai primi giorni di essersi meritato il posto di Jorge Lorenzo, così come affermato anche da Ciabatti a Motorsport: “una squadra ufficiale ha molta pressione, sia dai media che dagli sponsor. E deve dimostrare di poter salire sul podio spesso. Danilo deve vedere la prossima stagione come un’opportunità irripetibile. La sua carriera fino a questo punto è stata molto particolare e crediamo che meriti questa opportunità. Ma deve dimostrarci che abbiamo preso la decisione corretta. E’ vero che un contratto di due anni gli darebbe un po’ più di tranquillità, ma la Ducati deve essere sicura che i suoi due piloti siano allenati a vincere le gare. Ecco perché penso che un contratto di un anno sia il più appropriato” , queste le parole del direttore sportivo di Borgo Panigale.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery