MotoGp, alta tensione Lorenzo-Dovizioso: la Ducati interviene a muso duro con i propri piloti

Lorenzo e Dovizioso AFP/LaPresse

Il direttore sportivo Paolo Ciabatti ha svelato come ci sarà un incontro con Dovizioso e Lorenzo nella giornata di oggi, dove verrà ribadita l’importanza del team rispetto all’ego dei propri piloti

La tensione in casa Ducati resta altissima, soprattutto dopo quanto avvenuto nel week-end in Malesia tra Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo.

Rinnovo Andrea DoviziosoIl botta e risposta tra i due piloti non è piaciuto affatto ai vertici del team di Borgo Panigale, preoccupati per la piega che ha preso la situazione. Per evitare ulteriori colpi di testa dei propri piloti in vista dell’ultimo Gran Premio della stagione, è stato organizzato un incontro nella giornata di oggi con entrambi i piloti per provare a mettere da parte le questioni personali, pensando solo alla squadra. A riferirlo è stato il direttore sportivo Ciabatti ai microfoni di Motorsport.com: “è chiaro che la Ducati è al di sopra dei problemi personali che i piloti possono avere tra di loro. Martedì saremo insieme a Milano, durante EICMA, e prevediamo una mezz’ora per sederci con Jorge ed Andrea. Vogliamo evitare che si possano ripetere situazioni come quella di questo fine settimana. Ci sono momento in cui i piloti si innervosiscono durante un Gran premio e non voglio far credere a nessuno che tutto sia perfetto. Ma capisco che vengono generate delle situazioni di tensione e, a volte, i piloti in un giorno reso complicato dalla pioggia e da altre cose, dicono cose che normalmente non avrebbero detto. Ci sono momenti in cui però devi dire: ‘Stop. La Ducati è più importante dell’ego dei suoi piloti‘. Penso che siano due persone abbastanza intelligenti da capirlo“.

LEGGI ANCHE:

MotoGP – La Ducati implode, lite tra Dovizioso e Lorenzo: i tweet di Jorge al vetriolo!

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery