MotoGP – Test Jerez, Valentino Rossi svela: “pochi miglioramenti, sembra la Yamaha 2018. Vi spiego il problema”

valentino rossi AFP/LaPresse

Valentino Rossi commenta la pessima prova nei test di Jerez: il ‘Dottore’ poco soddisfatto della nuova Yamaha, ancora troppo simile a quella della scorsa stagione

Giornata dolce amara quella dei test di Jerez della Yamaha. Al termine della giornata passata a sfrecciare sul circuito spagnolo, Maverick Vinales ha concluso 4 in classifica con un tempo di 1:38.376. Ancora problemi invece per Valentino Rossi che ha chiuso in 17ª posizione (1:39.564). Al termine della giornata di test a Jerez, il ‘Dottore’ ha esternato la sua insoddisfazione senza mezzi termini: “sono d’accordo con Vinales per la scelta del motore, la scelta sarà per quello con più freno motore, ma il problema è che non è il miglioramento di cui abbiamo bisogno. Non c’è una grossa differenza rispetto alle prestazioni del 2018: quelli che ci erano davanti, sono davanti anche oggi. Per me il problema rimane lo stesso, siamo veloci con la gomma nuova ma dopo 5 e 6 giri caliamo. Oggi sono così indietro perché ho avuto dei problemi con le gomme nuove che stavo provando”.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery