Mondiali Ginnastica – Lodadio di bronzo agli anelli a Doha

LaPresse

Marco Lodadio conquista una splendida medaglia di bronzo ai Mondiali di ginnastico in corso a Doha

Non guarderete una possibile medaglia o un possibile successo bensì un ragazzo normale che realizza un sogno“,
sono le parole con cui Marco Lodadio su Instagram commenta la finale agli anelli al 48esimo campionato del mondo di Doha che lo ha visto conquistare il bronzo.

Il neo aviere dell’Aeronautica Militare, dopo un esercizio incredibile sale sul terzo gradino del podio qatariano con il personale di 14.900, a quattro decimi dal greco Eleftherios Petrounias, oro con 15.366, e a due decimi dal brasiliano Arthur Zanetti, argento con 15.100. Il 26enne di Frascati con questa medaglia ai mondiali eguaglia i grandi della ginnastica azzurra di questa specialità come Matteo Morandi (Debrecen 2002, Anaheim 2003, Melbourne 2005, Rotterdam 2010), Andrea Coppolino (Gand 200, Anaheim 2003), Jury Chechi (Stoccarda 1989 e Indianapolis 1991), per citare quelli del recente passato.

Non ci sono parole per descrivere un momento del genere – ha dichiarato ai microfoni di Volare Tv Lodadio al termine della cerimonia di premiazione-. Non si è mai pronti per un’impresa così grande. Ho solo ringraziamenti per tutte le persone che mi sono state vicine: dal mio allenatore Luigi Rocchini, all’Accademia di Civitavecchia, all’Aeronautica Militare, al presidente Gherardo Tecchi, al dt Giuseppe Cocciaro, al responsabile delle squadre nazionali Maurizio Allievi, ai miei compagni di squadra, ai miei genitori, alla mia fidanzata, a tutta la Federazione e a tutti quelli che hanno creduto in me“. (Spr/AdnKronos)

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery